Vuoi sapere quanto pesa un’applicazione di Russian Volume? 2


Scopri quanto pesa un ciuffetto del Russian volume, oppure addirittura un’ applicazione intera.

Peso-di-un-applicazione-Russian-Volume-1

Vuoi sapere quanto pesa un’applicazione di Russian Volume?

Per qualcuno forse, questa tabella non dirà assolutamente nulla ma per me è stata una conferma fondamentale!

La primissima cosa che vorrei chiarire è che il peso dei ciuffetti che creo io può variare rispetto a quelli di qualsiasi altra lashmaker, in quanto li ho voluti misurare con la colla.

Come sapete, infatti, la quantità di colla extension su di un ciuffetto varia da manualità a manualità ed ovviamente dal tipo di colla (liquida o compatta). Chiaramente, io sostengo sempre che la quantità di colla corretta non è ne tanta ne poca, ma solo quella indispensabile per far durare un ciuffetto su di una ciglia per il suo naturale ciclo di vita.

Tabella-Pesi-di-un-applicazione-Russian-Volume

Vuoi sapere quanto pesa un’applicazione di Russian Volume?

Ho misurato, come potete vedere dalla tabella,  non solo il peso di un ciuffo generalizzandolo ad una lunghezza unica ma li ho misurati in ogni lunghezza specifica, in questo modo vediamo la progressiva differenza tra l’una e l’altra.

Proviamo a vedere come esempio iniziale le differenze tra 0.07 mm e 0.05 mm:
la differenza di peso fra questi spessori è veramente stra-minuscola e guardando i valori di un ciuffetto, da 12 mm in un spessore e 12 mm nell’altro, constatiamo infatti che la differenza di peso è solo di 0.0003 grammi (= 0.3 milligrammi).
Ma vediamo meglio come coincide questa differenza su un’applicazione completa.
Calcoliamo una media di 120 ciglia naturali per occhio su cui viene effettuata l’applicazione delle extension. Applichiamo le nostre conoscenze su di un effetto qualsiasi e giusto per riuscire a fare dei calcoli approssimativamente reali, io preferisco scegliere l’effetto che asseconda la nostra crescita naturale, in quanto ritengo che rispetta meglio la salute delle ciglia.

Seguendo quindi lo schema classico dell’occhio (nella maggior parte delle donne le ciglia sono più lunghe al centro e si accorciano gradatamente verso i lati) facciamo il nostro calcolo su un effetto del genere:

Vuoi sapere quanto pesa un’applicazione di Russian Volume?

Vuoi sapere quanto pesa un’applicazione di Russian Volume?

 

 

 

100% ≈ 120 ciglia
50% ≈ 60 ciglia (la nostra parte centrale)
25% viene diviso in 4 misure diverse (8,9,10 e 11 mm) quindi diventano 6,25% per ogni lunghezza.
Per capire il numero di ciglia per ogni 6,25% dobbiamo fare un calcolo matematico:

Vuoi sapere quanto pesa un’applicazione di Russian Volume?

Vuoi sapere quanto pesa un’applicazione di Russian Volume?

 

 

 

 

 

Otteniamo 7,5 ciglia per ogni sezione da 6,25%, che arrotondo per comodità a X ≈ 8. Ora moltiplichiamo il dato per due in quanto le porzioni si ripetono uguali sia nell’angolo interno che in quello esterno.

Esempio 1

Calcoliamo il peso di applicazione con lo spessore 0.05 mm
Volume 6D

Parte centrale (50% che corrisponde a 60 ciglia)
60 ciglia con ciuffetti da 6D di lunghezza 12mm ≈ 0.0234g.
Calcolo 60 x 0,00039 = 0.0234g
Angoli occhio (2 sezioni: interno ed esterno)
2 x 8 ciglia con ciuffetti da 6D con lunghezza 11mm ≈ 0.00592g.
2 x 8 ciglia con ciuffetti da 6D con lunghezza 10mm ≈ 0.0056g.
2 x 8 ciglia con ciuffetti da 6D con lunghezza   9mm ≈ 0.00528g.
2 x 8 ciglia con ciuffetti da 6D con lunghezza  8mm ≈ 0.00496g.
                                                                              Totale: 0.04516g.
Questo è il peso che diamo ad ogni occhio con applicazione di 120 “ciuffetti” (per essere precisi 124 ciglia, perché avevo arrotondato nella formula precedente da 7,5 a 8 ciglia per sezione nei 6,25%) di Russian volume 6D (6 ciglia su una), più il peso della colla.

Esempio 2

Calcoliamo il peso di applicazione con lo spessore 0.07 mm
Volume 6D

60 da 12 ≈ 0.0252
2 x 8 da 11 ≈ 0.0064
2 x 8 da 10 ≈ 0.00608
2 x 8 da  9 ≈ 0.00576
2 x 8 da  8 ≈ 0.00544
          Totale : 0.04888g.

Vi immaginate?

Un’intera applicazione su un occhio grava all’incirca di 0.045 g. utilizzando spessori e lunghezze diverse! (volendo arrotondare secondo le regole di matematica avremo 0.05 g.)

Ho sempre sostenuto che la differenza fra questi spessori, c’è ma è talmente insignificante che non tutti hanno la capacità di percepire la differenza, tenendo in mano o tra le punte della pinzetta, un ciuffo dello spessore 0.05 mm con quello di 0.07 mm. Quindi io direi che dal punto di vista delle vendite dei diversi materiali, dobbiamo scegliere non per il peso, perché come vediamo la differenza attuale è di 0,003 di un grammo (3 milligrammi) in un intera applicazione su un occhio. Bisogna scegliere piuttosto per il risultato che vogliamo ottenere: leggermente più forte, leggermente più naturale oppure semplicemente per la percezione della materia al tocco, perché come sappiamo c’è chi preferisce una sensazione rispetto ad un’ altra.
In definitiva, ora posso affermare con certezza che la differenza c’è! Ed ora è un fatto sicuro!

Ma la cosa che mi ha incuriosito ancor di più sono i ciuffetti di 0,10 con i quali mi si è  aperto ancora il mondo.

Prima, però facciamo il calcolo prendendo sempre come esempio lo stesso “effetto”

Esempio 3

Calcoliamo il peso di applicazione con lo spessore 0.10 mm
Volume 3D

60 da 12 ≈ 0.024
2 x 8 da 11 ≈ 0.00608
2 x 8 da 10 ≈ 0.00576
2 x 8 da  9 ≈ 0.00544
2 x 8 da  8 ≈ 0.00512
            Totale : 0.0464g.

Ho sempre sostenuto che tra tutti i volumi le 3D con 0,10 è un’applicazione molto pesante rispetto alle altre fatte con spessori inferiori, ma ora bisogna ricredersi…il peso è quasi uguale, anzi pesa meno di 6D con 0.07 mm! Quindi dove posso mettere 6D con 0.07 mm posso mettere anche 3D con 0.10 mm.

Partendo dal presupposto di effettuare applicazioni su ciglia sane e forti, possiamo quindi non tenere nemmeno da conto queste differenze di peso e poter quindi scegliere l’applicazione che più preferisce la cliente (marcata, voluminosa, naturale) oppure semplicemente scegliere per la percezione che donano i diversi materiali.

Tutt’altra storia invece è trattare con ciglia deboli, sottili, rovinate o molto corte.

Proprio in questi casi dobbiamo tenere bene a mente questa tabella e ricordarci di quanto è importante saper scegliere con la massima attenzione le extension adatte per quel tipo di ciglia.

Quindi attenzione alla scelta degli spessori, delle lunghezze e della tecnica perché anche se minimo il peso che andiamo a caricare alla ciglia naturale, c’è ed è reale!

Immaginate quindi una ciglia sottile con massima lunghezza di 8 mm che peso sopporta se scegliete uno spessore 0,10 mm in 3D con massima lunghezza 13 mm… con il tempo questo tipo di ciglia si spezza o inclina il suo asse di crescita. Ricordiamoci sempre che il pelo ha la cosiddetta “memoria” (ho parlato proprio di questo argomento al convegno di Roma).

Una cosa aggiungerei nella mia tabella, qui sotto riportata (quello in rosso) 2D con 0.10 mm, visto che il peso cambierà di pochissimo, ovviamente, andrei a lavorare con le lunghezze cortine 🙂

Vuoi sapere quanto pesa un’applicazione di Russian Volume?

Vuoi sapere quanto pesa un’applicazione di Russian Volume?

Osservate le ciglia delle vostre clienti, coccolatele con dei trattamenti, fatele riposare ogni tanto! Se vedete che la ciglia pende in giù, subito dopo l’applicazione o dopo una settimana dall’applicazione (non appena cresce un pochino) oppure addirittura si spezza, vuol dire che l’applicazione che fate è molto pesante per quel tipo di pelo!

Il campo è in una continua evoluzione e noi lashmaker del giorno d’oggi stiamo scrivendo la storia di questo settore!  D’ ora in puoi sappiamo che peso ha un applicazione di Russian Volume.

Felice di lavorare per la storia. Tatiana Light Lashes

N.B: Ricordo e faccio notare nuovamente che i dati in tabella corrispondono al peso dei miei ciuffetti con la quantità di colla che utilizzo io e che può ovviamente variare con i pesi dei vostri ciuffetti! Così anche la media delle ciglia naturali con cui faccio gli esempi, può ovviamente essere molto inferiore o molto superiore in base all’occhio che vi si presenta.
Inoltre (per essere scrupolosi) bisognerebbe prendere in considerazione anche la forza di gravità, in quanto le nostre ciglia si trovano sempre in sospeso sulla palpebra e solo di notte restano “a riposo” appoggiandosi alla palpebra inferiore (naturalmente solo per quelli che non dormono con gli occhi semi-aperti/socchiusi).


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti su “Vuoi sapere quanto pesa un’applicazione di Russian Volume?