Come rimuovere le extension delle ciglia 1


rimozione delle extension delle ciglia

Guida pratica e veloce su come rimuovere le extension delle ciglia

Nella mia esperienza personale fatta di lavoro e corsi avanzati con colleghi esperti nel campo delle extension delle ciglia, ho potuto notare che al giorno d’oggi ci sono ancora delle lacune sulla formazione basica per quel che riguarda il ritocco e la rimozione delle extension delle ciglia.
Per questo motivo, ho pensato di approfondire questi due temi dal momento che vi è sempre una maggiore richiesta e penso che sia fondamentale che tutti sappiano come debba essere svolta correttamente l’operazione per rimuovere le extension delle ciglia senza provocare danni alla cliente.
Pertanto, quelli che seguiranno saranno dei miei consigli e suggerimenti, in base ai miei anni di studio nel settore.

In questo articolo mi soffermerò dunque sul tema della rimozione completa delle extension delle ciglia, mentre nel prossimo approfondirò in modo dettagliato tutto quello che riguarda il ritocco.

Pronte per iniziare? Ebbene, innanzitutto inizierei con l’indicare quali materiali ci occorrono per poter rimuovere le extension delle ciglia:

Il Remover

Esistono 3 tipi di Remover:

  • Remover in crema si tratta di un prodotto per rimuovere le extension delle ciglia dalle ciglia naturali, sciogliendo la colla. La sua consistenza cremosa lo rende estremamente sicuro e non irritante per gli occhi. La sua formula è infatti appositamente studiata per non danneggiare le ciglia naturali ed è particolarmente indicato per tutti coloro che hanno occhi sensibili. Per tale ragione, lo consiglio vivamente a chi è alle prime armi poiché grazie alla sua formula compatta il Remover non cola e rimane li dove viene messo;
  • Remover Gel viene utilizzato per rimuovere le estensioni delle ciglia in modo facile e veloce senza danneggiare le ciglia naturali. La consistenza in gel rende più rapida la rimozione della colla rispetto a quella in crema. È adatto a tutti i tipi di pelle, non irrita la palpebra e consiglio il suo utilizzo ai Lashmaker con esperienza.
  • Remover Liquid come dice il nome stesso, ha una consistenza liquida che permette di rimuovere in modo quasi istantaneo (ovviamente dipende sempre dalle quantità di colla presente) le extension. Questo prodotto non è adatto per coloro che hanno occhi estremamente delicati e, per me, deve essere utilizzato solamente da Lashmaker con esperienza nel campo dal momento che essendo liquido il rischio di farlo finire negli occhi è molto elevato.

I cuscinetti

Altro materiale per me indispensabile sono i cuscinetti da applicare sotto gli occhi. Questi ultimi infatti, sono molto utili per evitare che la pelle sotto gli occhi entri in contatto con la consistenza del Remover.

Gli spazzolini in microfibra

Con l’aiuto di questi fantastici spazzolini sarà possibile applicare il prodotto nel miglior modo possibile, avvolgendo ogni ciglia e arrivando su tutti i lati dove è presente la colla.

Una volta accertate di avere a disposizione tutti i materiali utili sopra indicati, possiamo procedere con la spiegazione di come eseguire la rimozione:

  1.  Come ben potete vedere dall’immagine, per prima cosa, occorre pulire le ciglia dall’eventuale trucco, mascara, smog, grasso ecc.
  2. Si deve bloccare mediante i cuscinetti la delicatissima pelle sotto gli occhi. Non vi preoccupate se bloccate anche le ciglia inferiori, si può tranquillamente farne a meno.
  3.  Scelto il tipo di Remover da applicare, metterlo sulla pietra di giade o sul cristallo e con l’aiuto di uno spazzolino in microfibra distribuire il prodotto sull’extension delle ciglia da togliere. Lasciare in posa per 2-5 min (il tempo varia a seconda della colla impiegata al momento dell’applicazione)
  4.  Iniziare la rimozione trascinando dalla radice alle punte i due spazzolini in microfibra, posizionati uno sotto e l’altro sopra le ciglia. Nel caso qualche ciglia mostri resistenza a togliersi, ripetere il passaggio numero 3 e proseguire fino ad aver tolto tutte le extension.
  5.  Togliere i residui di Remover. Et voilà ecco che potete ammirare le ciglia naturali delle vostre clienti!

Dopo aver seguito tutto questo procedimento, se volete applicare nuovamente un set di extension, ricordate che le ciglia devono prima essere pulite con acqua corrente e con uno struccante oil free, per togliere tutti i residui di Remover. Altrimenti rischiate di non riuscire a creare un’aderenza perfetta tra le ciglia naturali e quelle artificiali… poiché il Remover rimasto andrebbe a respingere la colla.

Spero di esservi stata d’aiuto!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un commento su “Come rimuovere le extension delle ciglia

  • Silvia

    Ciao! Ho notato che rimuovendo le extension vengono via anche moltissime ciglia naturali, questo rappresenta un danno alla cliente? Le ciglia cadute in questo modo ricrescono in modo naturale, o si rischia di danneggiare il bulbo? Grazie